Courmayeur

Project Description

Questo mini appartamento si trova al piano mansardato di in un delizioso condominio situato nella nota stazione sciistica di Courmayeur.
Il bilocale, quando è stato acquistato dalla attuale proprietaria, era in uno stato disastroso:  gli spazi mal distribuiti, erano soffocati da una controsoffittatura anni ’70 in perlinato color mogano, le pareti in intonaco bucciato ‘stile rustico, il pavimento in listellini di legno di scarso pregio.
La prima considerazione fatta dal progettista è stata che: essendo il locale di esigue dimensioni, bisognava dare ‘ariosità ‘ agli spazi, eliminando i controsoffitti e, liberando l’intradosso del tetto, così  si sarebbe goduto della vista delle antiche travi in legno e delle vecchie pareti in pietra locale.
Il lavoro più impegnativo fu, infatti, il recupero della parte sottotetto e dei travoni in pino, che vennerto restaurati e verniciati,
Per la distribuzione interna si è optato per una camera letto con attigua zona doccia e lavabo, e nella zona soggiorno,  con cucina a vista, si trova una zona armadi e bagno.
Particolare importanza in questo intervento  le opere di falegnameria.
Per recuperare al massimo gli spazi, era necessario costruire tutti gli arredi a misura, e per uniformita’  di tinte si è scelto di usare la stessa essenza lignea  per gli arredi, per gli infissi, per le porte interne e per il pavimento, posato a listoni a ‘tolda di nave’.
Le pareti sono state trattate semplicemente a calce e lasciate grezze, nello ‘spirito’ delle baite della zona.
Il camino, preesistente, è stato  ‘spogliato’ della muratura che lo chiudeva, ed è stato trasformato in focolaio  ‘bifacciale’.

Date

2013

Category

courmayeur